Gli endocannabinoidi (e i cannabinoidi derivati da piante) permettono le connessioni con i recettori - chiamati ricettori dei cannabinoidi - sulla superficie delle cellule. È stato dimostrato che il CBD rafforza e migliora l'efficacia dei mitocondri, la fonte di energia delle cellule che sono responsabili di garantire la funzionalità del corpo.

Sono stati fatti degli studi sul SEC (sistema dei cannabinoidi della pelle) che hanno dimostrato che oltre a regolare l'omeostasi, è anche responsabile per la riparazione delle cellule danneggiate. La ricerca ha anche dimostrato che i cannabinoidi sono in grado di focalizzarsi sulle cellule danneggiate senza influire sulle cellule sane, il che significa che il sistema degli endocannabinoidi può agire come un sistema di difesa biologica.

Quando una persona ingerisce olio di canapa, CBD, o altri cannabinoidi, questi recettori dei cannabinoidi sono attivati (il CBD sembra avere una maggiore affinità per i recettori CB2 rispetto ai recettori CB1). La ricerca indica che quando si integra il SEC con cannabinoidi atossici, che non creano dipendenza, è possibile sviluppare un sistema degli endocannabinoidi sano e quasi sicuramente una vita più sana.

 

I prodotti di Kannaway vengono distribuiti attraverso una rete di Brand Ambassador che vogliono diffondere la parola sui vantaggi degli integratori supplementi di CBD da canapa, perché li hanno visti funzionare nella propria vita.

La mission di Kannaway è di aiutare i nostri ambasciatori a costruire la propria attività con successo distribuendo la nostra linea di prodotti di olio di canapa CBD, aiutando I singoli imprenditori a fissare obiettivi propri, lavorando insieme ai nostri ambasciatori per raggiungere tali obiettivi e premiando coloro che ottengono il successo.

Il sistema degli endocannabinoidi (ECS)

È una delle straordinarie nuove scoperte nel campo della scienza. L' ECS regola una varietà di processi biologici quali il rilassamento, l'alimentazione, il sonno, alcune reazioni infiammatorie e anche la funzione cognitiva. In breve, l'ECS è responsabile per il funzionamento ottimale del proprio corpo - non è da poco!

 

Gli endocannabinoidi ed i loro recettori si trovano in tutto il corpo. Tuttavia, mentre il sistema degli endocannabinoidi svolge la sua attività, gli esperti ritengono che la funzione dell' ECS sia il regolamento dell'omeostasi. È difficile definire un sistema complesso come l' ECS, ma è importante sapere che ci sono due tipi di recettori di importanti - CB1 e CB2 - nelle cellule del corpo. Queste sono abbondanti nel cervello e nel sistema immunitario. Il corpo produce cannabinoidi in modo naturale (come ad esempio: gli endocannabinoidi; anandamide e 2-AG) che condividono le strutture chimiche simili con i cannabinoidi derivati da piante come il CBD.

Il ricettore del sistema degli endocannabinoidi

Cosa fanno per te il CBD e l'ECS?

ECS significa letteralmente"il sistema cannabinoide all'interno del corpo". Siccome il CBD modula gli endocannabinoidi, esso contribuisce a equilibrare e mantenere il vostro corpo. Le comunicazioni importanti tra i nostri sistemi di controllo e altri sistemi possono essere incoraggiate a attraverso un regime di integratori di ECS.

Messaggio dall'Istituto Nazionale della Salute nel 2006:

Nell'ultimo decennio il sistema degli endocannabinoidi è stato implementato in un numero crescente di funzioni fisiologiche, sia nel sistema nervoso centrale che periferico e negli organi periferici ... la modulazione dell'attività del sistema degli endocannabinoidi si è scoperto promettente nel campo terapeutico in malattie e condizioni patologiche ...

Studio emergente

I ricercatori stanno facendo studi sui cannabinoidi e altri composti per vedere come questi interagiscono con il sistema degli endocannabinoidi.

Il CBD e il THC non sono i soli composti utilizzati dal sistema degli endocannabinoidi. Ci sono almeno ottanta fito-cannabinoidi, vari endocannabinoidi che sono i cannabinoidi che tutti i mammiferi producono nei loro corpi e altri composti come acidi grassi omega, che interagiscono con i recettori dei cannabinoidi.

Ci sono migliaia di studi pubblicati e rivisti sul sistema degli endocannabinoidi. Il sistema degli endocannabinoidi ha suscitato interesse in campo farmaceutico per lo sviluppo di farmaci e la ricerca fin dalla sua scoperta più di due decenni fa.

In generale, questa ricerca indica che il sistema degli endocannabinoidi sembra svolgere un ruolo molto "protettivo" nei nostri corpi. In realtà la cosa più importante che il sistema degli endocannabinoidi protegge è la omeostasi - cioè, la sicurezza che il corpo funziona in modo ottimale in ogni momento.

Alcuni ricercatori hanno ipotizzato una "sindrome degli endocannabinoidi", una sindrome in cui il corpo non produce abbastanza endocannabinoidi. Questo tipo di ricerca sostiene che una carenza di cannabinoidi può essere alla base di malattie autoimmuni come il lupus, l'artrite reumatoide, il diabete e altro.

Come azienda, Kannaway è totalmente a favore della ricerca sul sistema degli endocannabinoidi. Se la ricerca continua ad avanzare nell'attuale direzione, si potrà affermare che il sistema degli endocannabinoidi è un sistema chiave per il benessere generale dell'essere umano!

Pronto a provarlo?

TORNA SU