Riciclaggio

I prodotti Kannaway, nella loro produzione, uso o smaltimento, non sono nocivi per l'ambiente e non disturbano l'equilibrio ecologico.

CRUELTY FREE

Kannaway è un'azienda cruelty free. Non testiamo i nostri prodotti o ingredienti sugli animali.

Privi di parabeni o solfati

Kannaway non usa mai solfati, parabeni, coloranti o profumi. Le nostre formule contengono ingredienti naturali sicuri ed efficaci.

Ecologici

L' olio di canapa CBD contenuto in tutti i prodotti Kannaway è stato coltivato da agricoltori da generazioni senza l' uso di pesticidi, erbicidi o fertilizzanti chimici.

La Schizonepeta Tenuifolia è meglio conosciuta come erba gatta giapponese.

Il frutto della Schisandra è stato usato per guarire nella medicina tradizionale cinese per più di duemila anni.

La radice di liquirizia (Glycyrrhiza glabra) è un'erba dolce e rilassante utilizzata in prodotti alimentari e come medicina per migliaia di anni.

L'olio essenziale di Cinnamomum Camphora è estratto dagli alberi della canfora che hanno più di cinquanta anni di età ma spesso possono essere vecchi migliaia di anni.

La radice di Bardana (Arctium lappa) è stata usata per secoli per il trattamento di una varietà di disturbi.

La radice di Zingiberis Officinale, nota anche come radice essiccata di zenzero

Il frutto del cornus (Cornus officinalis) è una specie di corniolo, noto anche come il corniolo giapponese , bacca del corniolo Giapponese o Shan Zhu Yu in Cina.

La radice di Aucklandia è stata usata per secoli in erboristeria cinese e indiana.

La radice di astragalo è anche chiamata huang qi o latte di veccia.

Il Tè verde (Camellia sinesis) ha le sue origini in Cina per scopi medicinali, e il suo primo utilizzo è stato registrato 4.000 anni fa.

La radice di ginseng coreano (Panax ginseng) è una delle erbe più utilizzate e acclamate in tutto il mondo.

la foglia di gelso è un prodotto dell'albero Morus alba che si trova in tutta la Cina ed è coltivato in molte parti del mondo.

La radice di Ledebouriella è conosciuta anche come Fang Feng, Siler Root, Radix Ledebouriellae Divaricatae, radix saposhnikoviae divaricata, radice Saposhnikovia Divaricata, e Radix Saposhnikoviae.

Nella medicina tradizionale cinese (MTC), si ritiene che l'abero di Arborvitae è il regalo della natura e il seme di biota è usato in medicina.

L'angelica è un genere di piante della famiglia del prezzemolo utilizzato sia in medicina occidentale e in medicina tradizionale Coreana, Cinese e Giapponese. Di solito la radice secca viene utilizzata in medicina.

il seme di Jujube è principalmente noto come erba che può aiutare ad alleviare lo stress e a nutrire il cuore e calmare lo spirito.

La bacca di Goji, chiamata anche wolfberry, è una bacca di colore arancio-rosso brillante che proviene da un arbusto nativo della montagna himalayana del Tibet e della Mongolia.

Il frutto di Longan, strettamente connesso ai litchi, è stato utilizzato per fini medici fin dai tempi della dinastia di Han (206 a.e.v.-220 CE).

l'artemisia è usata in medicina, specialmente nelle medicine tradizionali cinese, giapponese e coreana. È anche usata come un'erba per insaporire il cibo.

La Poria cocos, chiamata anche Fu Ling, è una famosa erba Cinese.

Il seme di cassia (noto anche come Jue Ming Zi) proviene dalla cassia, una pianta annuale che cresce nelle zone tropicali.

Il codonopsis, noto anche come Dang Shen, è la radice della Codonopsis pilosula, utilizzata principalmente come sostituto per il ginseng (Panax ginseng).

 
 
 

La Schizonepeta Tenuifolia è meglio conosciuta come erba gatta giapponese.La Schizonepeta Tenuifolia è un'erba medicinale ed è un rimedio asiatico tradizionale (cinese, coreano e giapponese) noto per aiutare i sintomi di raffreddore comune e le eruzioni allergiche della pelle.

L'erba della Schizonepeta Tenuifolia  è stata utilizzata dalla medicina tradizionale cinese per molti secoli ed è classificata come un'erba potente grazie alla sua proprietà anti prurito.

Questa erba ha un odore piuttosto piacevole emesso dai bellissimi fiori di lavanda.

L'intera pianta è utilizzata per le sue proprietà terapeutiche e viene raccolta durante la stagione autunnale e invernale.

Il nome cinese dell'erba Schizonepeta Tenuifolia  è 'hyonggae' in coreano.

Nella pratica della medicina cinese antica

In medicina tradizionale cinese, si ritiene che il corpo umano perde l'equilibrio a causa di numerosi fattori: il caldo e il freddo sono solo alcuni di essi. Ciò influisce sull'equilibrio dei sistemi del corpo e quindi assumere rimedi a base di erbe e formule a base di erbe come Schizonepeta tenuifolia e altre erbe può restituire al corpo a uno stato più equilibrato.

Schizonepeta Tenuifolia può aiutare:

Il comune raffreddore
Il mal di gola
Può trattare la febbre alta
Pesanti periodi mestruali
L'erba Schizonepeta Tenuifolia  è nota anche come coadiuvante per i disturbi della pelle tra cui eczema, eruzioni cutanee allergiche, come trattamento di malattie della pelle, per curare le ferite e ridurre le infiammazioni.
 

Il frutto della Schisandra è stato usato per guarire nella medicina tradizionale cinese per più di duemila anni.

La Schisandra è un vitigno che cresce nel nord-ovest della Cina, Russia e Corea.

Il vitigno contiene piccolissime bacche rosse, che vengono essiccate al sole e usate in medicina.

Il suo nome cinese deriva dal fatto che le sue bacche possiedono tutti e cinque i sapori di base: salato, dolce, aspro, pungente (piccante), e amaro (wu wei zi, significa "frutto cinque gusti").

Il frutto della Schisandra è una delle tante antiche erbe Cinesi consigliata, tra le altre cose, per la tosse e stanchezza fisica .

Esso inoltre ha una lunga storia come erba tonica per migliorare la salute mentale e il benessere fisico.

Il frutto della Schisandra  è un potente adattogeno. Questo significa che può aiutare a adattarti al tuo ambiente consentendoti di gestire meglio lo stress, sia mentale che fisico.

Un adattogeno è usato come un tonico per il benessere totale. Si pensa sia benefico per tutto il corpo.

Come qualsiasi adattogeno, il frutto della Schizandra può avere un effetto di normalizzazione su tutto il corpo.

Esso può aiutare a ritornare in uno stato di equilibrio da qualunque condizione estrema.

In Cina è considerata la più protettiva tra tutte le erbe e piante.
Molte persone prendono questa erba per aumentare l'energia

Wu Wei Zi può eventualmente aumentare la tua energia stimolando il sistema nervoso centrale senza renderti nervoso come la caffeina.

Ma dato che si tratta di un adattogeno, può anche calmare il sistema nervoso quando si affronta lo stress.

È particolarmente conosciuto tra gli atleti perché si pensa aumenti i livelli di ossido nitrico nel corpo.

Può inoltre aiutare a combattere la fatica, rendendola ancora più vantaggioso.
 

La radice di liquirizia (Glycyrrhiza glabra) è un'erba  dolce e rilassante utilizzata in prodotti alimentari e come medicina per migliaia di anni.

La liquirizia, Glycyrrhiza glabra, è una pianta perenne con fiori viola e bianchi, nativa della regione mediterranea e del centro e sud-ovest dell'Asia.

Essa è ampiamente coltivata per la sua radice dolce che cresce fino a una profondità di quattro piedi (1.2 m).

Gli integratori di liquirizia sono prodotti dalle radici (che sono di colore marrone all'esterno e giallo all'interno) e gli steli sotterranei della pianta.

Ippocrate chiamo l'erba glukos riza, o radice dolce ed è nota per essere 50 volte più dolce dello zucchero.

I benefici medicinali della radice di liquirizia sono stati studiati estensivamente e il suo utilizzo nella medicina tradizionale è ben documentato.

La radice di liquirizia è stata utilizzata sia nella medicina orientale che occidentale perché può aiutare a trattare una varietà di malattie, compreso il raffreddore comune e le malattie del fegato.

La radice di liquirizia può aiutare come:

Espettorante, utile nel trattamento del catarro del tratto respiratorio superiore.
Un emolliente, comunemente usato come un componente di molti sciroppi e gocce medicinali che forniscono sollievo per il mal di gola e la tosse.
  Un lenitivo, protettivo,
Un espettorante che può aiutare ad eliminare il muco.
La radice di liquirizia è anche nota per le sue potenti proprietà anti-batteriche che possono contribuire a purificare, decongestionare e disintossicare la pelle.
 

 L'olio essenziale di Cinnamomum Camphora è estratto dagli  alberi della canfora che hanno più di cinquanta anni di età ma spesso possono essere vecchi migliaia di anni.

Questo albero si trova principalmente nelle regioni tropicali dell'Asia e in diverse parti del Sud America.

L'olio di canfora viene estratto mediante distillazione a vapore metodo di estrazione dai boschi e dalle radici degli alberi della canfora.

Oggi, utilizzando  tecniche di distillazione avanzate, vengono prodotti tre diversi tipi di olio di canfora- bianco, giallo e marrone.

Gli olii di canfora giallo e marrone contengono una sostanza tossica chiamata safrolo e quindi solo l'olio di canfora bianco viene utilizzato per medicinali e a scopo aromatico.

Storia dell'Olio essenziale di Cinnamomum Camphora:

In Cina e Giappone, l'olio essenziale di Cinnamomum camphora è stato usato come un deodorante e nell'imbalsamazione.

Il legno di canfora veniva utilizzato per la costruzione di navi e templi per le sue proprietà durevoli e aromatiche.

L'olio essenziale di Cinnamomum Camphora è stato utilizzato in medicina, come rimedio contro la peste nell'antica Persia.

In passato era un ingrediente culinario, ed è stato citato nel Corano 76:5 come aromatizzante per bevande, benchè oggi una quantità di 2 grammi è considerata tossica.

L'olio essenziale di Cinnamomum Camphora è un prodotto naturale con molte applicazioni in farmaci tradizionali e moderni

Tradizionalmente, la canfora è stata usata come un rimedio per il raffreddore e per il sollievo della congestione toracica e il trattamento dell'infiammazione, per malattie come i reumatismi, le slogature, bronchite, asma e dolore muscolare.
La canfora è di solito preparata come un balsamo, olio o crema per alleviare il dolore e l' infiammazione delle articolazioni e dei muscoli.

L'olio di canfora, quando applicato sulla pelle produce una sensazione di fresco che è correlata alla stimolazione di terminazioni nervose sensibili al freddo.
La canfora attiva alcuni dei canali TRP (potenziale transitorio del recettore) come il TRPV1, TRPV3, TRPM8 e inibisce la TRPA1, causando la sensazione di caldo e la desensibilizzazione dei nervi sensoriali, alleviando il dolore, il prurito e l'irritazione nell'area applicata.
 

La radice di bardana (Arctium lappa) è stata usata per secoli per il trattamento di una varietà di disturbi.

La bardana è un breve pianta biennale che si pensa sia nativa dell'Europa e dell'Asia settentrionale.

In natura, tuttavia, la bardana è una pianta selvaggia, che cresce facilmente,  resistente, che può esistere in quasi tutto il pianeta.

In Giappone, conosciuta come gobo, è stata coltivata su più larga scala come una radice importante nei tempi passati. È anche mangiata fino al giorno d'oggi come verdura nelle insalate.

Come radice vegetale, possiede forti proprietà antiossidanti  rispetto alla frutta e verdura comune.

In Europa, la radice di bardana veniva utilizzata come un agente amarizzante nella birra prima dell'adozione diffusa di luppolo.

Di cosa è fatta?

La bardana consiste principalmente di carboidrati, oli volatili, steroli vegetali, tannini, e oli grassi.

I ricercatori non sono sicuri di quali sono gli ingredienti attivi nella radice di bardana responsabili per le sue proprietà curative. Ma l'erba può avere attività anti-infiammatoria, antiossidante ed effetti antibatterici.

La radice di bardana contiene inulina, una fibra dietetica naturale , e si pensa aiuti a migliorare la digestione.

In medicina tradizionale cinese

In medicina tradizionale cinese (MTC), la bardana viene spesso utilizzata con altre erbe perché può aiutare con mal di gola e i raffreddori.

La radice di bardana può aiutare come:

"Depuratore del sangue" per eliminare le tossine dal flusso sanguigno
Diuretico per aiutare a eliminare l'acqua in eccesso aumentando la quantità di urina
Rimedio topico per i problemi della pelle come eczema, acne, psoriasi
Gli estratti di radice di bardana si trovano in una varietà di preparazioni a base di erbe, nonché nei rimedi omeopatici.

La radice di zingiberis officinale, nota anche come radice essiccata di zenzero a lungo è stata considerata un importante tonico per la potenza sessuale, come evidenziato dal vecchio proverbio cinese "l'uomo non può vivere per 100 giorni di seguito senza lo zenzero."

Proprio come suggerisce il nome, proviene dallo zenzero fresco essiccato.
La radice di Zingiberis Officinale veniva usata anticamente in Cina, India e altri paesi asiatici

Nella medicina tradizionale cinese la radice di zenzero si pensava aiutasse a:
- Indurre il caldo per espellere il  patogeno del raffreddore
- aumentare l'appetito
- alleviare i sintomi del raffreddore
- ridurre la nausea
- rallentare la motilità e le contrazioni gastrointestinali
- aiutare la digestione

La medicina tradizionale cinese (TCM) ritiene che questa erba ha un gusto acre e proprietà calde.

La radice di Zingiberis copre i meridiani di milza e stomaco, cuore e polmoni.

Le funzioni vitali sono il riscaldamento di milza e stomaco per dissipare il freddo, il ripristino dello yang e la promozione della circolazione coronarica, il riscaldamento del polmone per eliminare il fluido trattenuto.

Le indicazioni e gli utilizzi principali della radice di Zingiberis Officinale comprendono:
- Dolore addominale da raffreddore
- Vomito, diarrea
- Arti freddi a causa dell'esaurimento dello yang
- Dispnea con tosse indotta dalla ritenzione di fluido 
- Sindrome di Bi indotta dal vento
- Freddo e umidità
 

Il frutto del cornus (Cornus officinalis) è una specie di corniolo, noto anche come il corniolo giapponese , bacca del corniolo giapponese o Shan Zhu Yu in Cina.

Il cornus (Cornus officinalis) è originario della Cina, Corea e Giappone.

È stato utilizzato per più di duemila anni in medicina cinese ed è un'erba associata con la longevità.

Il piccolo frutto del cornus può anche essere consumato come alimento, crudo o cotto. Contiene circa l'8.6% Zucchero e ha un leggero sapore aspro.

Parti del frutto del cornus utilizzate:
Il frutto maturo viene raccolto da ottobre a novembre quando maturo.
Il frutto viene poi cotto al forno o bollito, dopo di chè il nocciolo viene rimosso.
Infine, il frutto viene essiccato al sole o cotto nuovamente al forno.

Caratteristiche & Gusto
Viene trasformato in un yin tonic leggermente tiepido e classificato come avente un sapore amaro.

Meridiani
Il cornus è fortemente associato con il fegato e reni.

Nei termini della Medicina Tradizionale Cinese, il frutto del cornus può aiutare a:
-Stabilizzare i reni.
- Trattenere il Jing. (Nel sistema della medicina cinese , lo yin deve essere tenuto in equilibrio con lo yang).
- Fermare la sudorazione eccessiva.
- Tonificare e migliorare sia il fegato che i reni.

La radice di Aucklandia è stata usata per secoli in erboristeria cinese e indiana.

La radice di Aucklandia è anche nota come costus o Mu Xiang, che tradotto letteralmente significa "aroma di legno".

L'Aucklandia è la radice della pianta di Saussurea costus, una pianta endemica che si trova solo nelle aree di elevata altitudine in Cina.

Grazie ai suoi straordinari usi medicinali nell'attivazione del flusso di energia del chi , è considerato una delle 50 erbe fondamentali in Cina e più recentemente è stata utilizzata nell'aromaterapia in occidente.

La radice di Aucklandia può contribuire ad attivare il flusso del chi e alleviare il dolore

Un chi bloccato è la radice di molti mali.

La radice di Aucklandia è utilizzata principalmente per il trattamento di malattie causate dal chi bloccato (per esempio: dolore di stomaco).

Può essere usata da sola, ma la maggior parte delle volte è combinata con altre erbe per ottenere risultati migliori.

Radice di Aucklandia dal punto di vista della medicina tradizionale cinese 

Proprietà:
Nel termine della medicina tradizionale cinese (MTC), Mu Xiang è acre, amaro, caldo.
I canali che il Mu Xiang influenza sono la cistifellea, l'intestino, la milza e lo stomaco.

La radice di Aucklandia può aiutare come:
Nei termini della medicina tradizionale cinese, MuXiang:
1: Può promuovere la circolazione del chi alleviando il dolore.
2: Può regolare e regolamentare il chi stagnante nell intestino.
3. Può rafforzare la milza ed evitare il ristagno.
 

La radice di astragalo è anche chiamata huang qi o latte di veccia.

Si tratta di un tipo di fagiolo o di legume che cresce nelle regioni settentrionali ed orientali della Cina, nonché in Mongolia e in Corea.

Sebbene ci sono più specie di astragalo, la maggior parte degli integratori di astragalo contengono astragalo membranaceus.

Secondo la medicina tradizionale cinese:
Questa erba può apportare più benefici per la salute per condizioni multiple, tra cui un'azione cardio tonica che abbassa la pressione sanguigna e il livello di zucchero nel sangue.

L'astragalo è considerato un adattogeno, il che significa che può aiutare a proteggere il corpo dallo stress fisico, mentale o emotivo e apparentemente funziona stimolando il sistema immunitario.

La radice di astragalo ha effetti antiossidanti che possono inibire la produzione di radicali liberi. Le reazioni dei radicali liberi danneggiano le cellule e si pensa producano cambiamenti negativi progressivi che si accumulano con l'età di tutto il corpo.

La radice di astragalo può aiutare a:
Rimuovere le impurità superficiali e disintossicare e purificare la pelle

Aumentare il chi per tonificare e stirare la pelle
Migliorare l'assorbimento di nutrienti e aumentare l'energia.

Il Tè verde (Camellia sinesis) ha le sue origini in Cina per scopi medicinali, e il suo primo utilizzo è stato registrato 4.000 anni fa.

Dal terzo secolo divenne una bevanda quotidiana e ne iniziarono la coltivazione e lavorazione.

Oggi in Cina si trovano centinaia di tipi diversi di tè verde. Altri produttori di tè verde includono l'India, l'Indonesia, la Corea, il Nepal, lo Sri Lanka, Taiwan e il Vietnam.

Il tè verde si ottiene dalle foglie non fermentate della pianta di Camellia sinensis.

Antiossidanti presenti nel tè verde

Secondo le stime il tè verde ha una quantità di antiossidanti 10 volte superiore a quella della frutta e verdura. Gli antiossidanti sono sostanze che combattono i radicali liberi e proteggono la pelle dallo stress ossidativo e dai danni ambientali.

Molti scienziati pensano che i radicali liberi contribuiscono al processo di invecchiamento, oltre che al manifestarsi di altri problemi di salute.

Il tè verde aiuta a:

Nelle medicine tradizionali Chinese e Indiana, i medici utilizzano il tè verde perché agisce come stimolante, diuretico (per aiutare il corpo a disfarsi dei liquidi in eccesso), astringente (per controllare il sanguinamento e aiutare la cicatrizzazione), e per migliorare la salute cardiaca.

Gli antiossidanti, come i polifenoli presenti nel tè verde, conferiscono vitamine e nutrienti che possono rallentare il processo di invecchiamento e calmare la pelle.

Altri usi tradizionali del tè verde includono la possibilità di aumentare la capacità del corpo di bruciare i grassi e migliorare la vigilanza mentale e il ragionamento.

La radice di ginseng coreano (Panax ginseng) è una delle erbe più utilizzate e acclamate in tutto il mondo. 

Il ginseng coreano ha una lunga e illustre storia come un'erba salutare, ed è stata utilizzata per migliaia di anni in tutto l'Oriente come medicina e tonico.

I testi antichi di medicina cinese scritti nel primo secolo d.c. menzionano il ginseng, e il ginseng è stato a lungo classificato dalla medicina cinese come un'erba "superiore". Questo significa che si pensa promuova la longevità e la vitalità.

Nella filosofia della medicina tradizionale cinese, la radice di Ginseng coreano  è considerata in grado di potenziare l'energia Yang, aumentare il flusso sanguigno, migliorare la circolazione, rivitalizzare, alleviare lo stress e aiutare il superamento della malattia.

Il ginseng coreano cresce su terreno umido, ombreggiato sui versanti in Cina, Corea e Russia. È un'erba perenne che raggiunge altezze di due o più piedi, e si distingue per le sue foglie di colore verde scuro e grappoli di bacche rosse.

La radice della pianta è la parte apprezzata per le sue proprietà medicinali.

Il ginseng coreano è stato storicamente una delle erbe più costose, perché altamente richiesta in Cina e in Estremo Oriente per secoli.

A causa del grande numero di erbe venduto con il nome di ginseng, ci può essere una certa confusione per il consumatore. Il ginseng coreano è un membro della famiglia delle piante Araliaceae , che comprende anche il ginseng americano (Panax quinquefolius) e il ginseng siberiano (eleutherococcus senticosus ).

Sia il ginseng americano che quello siberiano sono considerati dagli erboristi cinesi, erbe diverse dal ginseng coreano e si pensa abbiano effetti e proprietà mediche diverse.

Uso generale del Ginseng coreano

La parola panax è formata dalla radice greca che significa "panacea", e il panax ginseng è stato a lungo considerato una delle erbe in medicina naturale, con le piu' grandi proprietà di guarigione e rafforzanti.

Il Ginseng è classificato come un adattogeno, che è una sostanza che può aiutare il corpo adattarsi allo stress e raggiungere l'equilibrio senza causare gravi effetti collaterali.

Per la cura della pelle e del corpo, la radice di ginseng coreano:

Contiene potenti proprietà anti-batteriche che possono aumentare il chi e la circolazione negli strati dermici
Può fornire nutrimento essenziale per le cellule dermiche per contribuire a purificare la pelle

A scopo di disintossicazione, la radice di ginseng coreano:

Può avere effetti di bilanciamento positivi del tratto gastrointestinale.
Può rafforzare e armonizzare gli organi digestivi al fine di regolare l'appetito e alleviare i problemi di stomaco e distensione addominale.
Può migliorare la circolazione.
Può influenzare vari tipi di prolasso, inclusi quelli dello stomaco e retto.
Può generare e distribuire fluidi.
Può avere proprietà anti-stress che hanno un effetto calmante sulla mente .
Può avere un effetto sul bilanciamento di entrambi i sistemi nervoso centrale e periferico.
Può avere un effetto immunologico.
Può avere un effetto equilibrante sul sistema cardiovascolare.
Può avere un effetto metabolico e un effetto sul metabolismo lipidico.

la foglia di gelso è un prodotto dell'albero Morus alba che si trova in tutta la Cina ed è coltivato in molte parti del mondo.

Le foglie di gelso sono verdi e hanno una forma a forcella. Sono raccolte in autunno ed essiccate prima di essere utilizzate nei prodotti a base di erbe.

Medicalmente si riferisce principalmente alle foglie essiccate di Morus alba L., che è una pianta della famiglia delle Moraceae.

Altri nomi includono la foglia di Gelso Bianco, Folium Mori, foglie di gelso, e molti altri.

È una grande fonte di antiossidanti ed è anche coltivata per alimentare i bachi da seta impiegati nella produzione commerciale di seta.

In medicina tradizionale cinese

La foglia di gelso è dolce, amara e fredda in medicina tradizionale cinese.

È stata associata con i meridiani del fegato e del polmone ed elimina il calore del polmone (che può manifestarsi come febbre, mal di testa, mal di gola o tosse).

I professionisti della medicina tradizionale cinese hanno utilizzato le foglie di gelso come un rimedio per il gonfiore e il rossore.

La foglia di gelso è utile ai seguenti scopi:

Le foglie di gelso sono ricchissime di nutrienti e hanno molti benefici per la salute, in particolare si pensa che:

Riducono l'infiammazione
Forniscono il supporto per il sistema immunitario
Abbassano i livelli di zucchero elevati nel sangue (glucosio), i livelli di pressione arteriosa e dei lipidi nel sangue
Alcune persone sostengono che il suo segreto nel purificare il sangue si trova nel ricco contenuto di clorofilla, che può trasportare abbondante quantità di ossigeno al corpo tenendo lontano le tossine nel sangue e quindi accelera la purificazione del corpo.

La radice di Ledebouriella è conosciuta anche come Fang Feng, Siler Root, Radix Ledebouriellae Divaricatae, radix saposhnikoviae divaricata, radice Saposhnikovia Divaricata, e Radix Saposhnikoviae.

Questa è un'erba perenne e una pianta della famiglia delle umbelliferae.

La radice di Ledebouriella è prodotta principalmente in varie regioni del nord della Cina.

La radice di Ladebouriella viene tagliata in piccoli pezzi, essiccata e quindi utilizzata in preparazioni a base di erbe.

Fang Feng, si traduce in "riparo contro il vento" e viene classificata come un'erba che può aiutare nel trattamento di malattie causate dal vento o vento-umidità che possono causare dolore e spasmo.

La radice di Ledebouriella (Radice di Saposhnikoviae) può anche aiutare a:

Armonizzare gli intestini
Alleviare gas e gonfiore
Ridurre il tenesmo (la sensazione di dover andare al bagno)

Nella medicina tradizionale cinese (MTC), si ritiene che l'abero di Arborvitae è il regalo della natura e il seme di biota  è usato in medicina.         

I semi di biota sono nativi della Cina e contengono grandi quantità di oli grassi, una piccola quantità di olio essenziale e saponine.

Il seme di biota è utilizzato in medicina cinese ed è anche noto come Bai Zi Ren. Esso si riferisce al seme di Platycladus orientalis (L.) Franco o come più comunemente chiamato in inglese, il seme della Arborvitae orientale

È anche un tipo comune di arborvitae nana artificiale  utilizzato come albero decorativo in Cina, e spesso cresce lungo percorsi pedonali.

Quando  coltivato, il biota produce grossi quantitativi di semi. Entrambi i semi e i rami vengono utilizzati in medicina.

In termini di medicina tradizionale cinese, il seme di biota non va confuso con la foglia di biota(ce bai ye).

Il seme di biota in erboristeria cinese

La medicina tradizionale cinese considera i semi di biota dolci e neutrali in natura e che coprono i meridiani del cuore, reni e intestino crasso.

I semi di biota sono solitamente usati come sedativo, e sono spesso una componente di vari shen, o spiriti, tonici per nutrire il cuore e calmare lo spirito.

I semi di biota possono essere utili in casi di:
Irritabilità
Insonnia
Dimenticanze
Ansia
Stipsi
Sudorazioni notturne

L'angelica è un genere di piante della famiglia del prezzemolo utilizzato sia in medicina occidentale e in medicina tradizionale Coreana, Cinese e Giapponese. Di solito la radice secca viene utilizzata in medicina.
Ci sono almeno dieci specie di angelica utilizzate in medicina tradizionale cinese.

Le specie più frequentemente utilizzata è l'A. sinensis, che in cinese è chiamata Dong Quai (alternativamente dang gui, codolo kwei e codolo gui ).

Altre specie cinese includono l'A. pubescens, chiamata in cinese du huo, e A. dahurica, chiamata in cinese Bai zhi.

La radici di angelica hanno guadagnato una reputazione di erba somma per le donne.

L'angelica è ampiamente utilizzata tra le donne cinesi come un corroborante tonico giornaliero, così come gli uomini cinesi usano il ginseng.

L'angelica cinese o dong quai è considerata in medicina tradizionale cinese (MTC) come regolatore degli organi riproduttivi femminili e per trattare le irregolarità del ciclo mestruale, soprattutto le carenze del sanguinamento.

Gli erboristi cinesi utilizzano questa erba anche perché può aiutare a trattare i periodi irregolari, i crampi mestruali e l'infertilità 

La radice è un componente della zuppa di quattro cose, tonico largamente utilizzato dalle donne cinesi.

L'angelica (Dong Quai) contiene vari composti attivi chiamati cumarine. Questi composti sono ben documentati come sostanze che possono contribuire a dilatare (aprire) i vasi sanguigni, stimolare il sistema nervoso centrale e  aiutare a controllare gli spasmi.

È possibile che questi composti agiscono sull'utero, supportando l'uso del dong quai per alcuni problemi delle donne.

Il dong quai è una delle erbe più note in Cina ed è una delle tradizionali erbe Cinesi sempre più popolari in Occidente.

L'angelica (Dong Quai) può anche aiutare con i seguenti problemi:

La radice di angelica può aiutare con la cura della pelle e del corpo offrendo una profonda idratazione e riduzione dei segni di invecchiamento
Agendo anche come un astringente naturale, la radice di angelica può aiutare con pelle grassa e pulizia del viso
 

il seme di Jujube è principalmente noto come erba che può aiutare ad alleviare lo stress e a nutrire il cuore e calmare lo spirito.

Il seme di Jujube (Suan Zao Ren) è originario della Cina e l'albero di jujube  è stato coltivato in Asia fin da 4000 anni fa.

Gli usi medicinali incredibili del Suan Zao Ren, noto anche come seme acido di jujube nei paesi di lingua inglese, sono stati registrati molto tempo fa sul "Herbal Classic" di "Shen Nong".

Questa erba cinese è stata posta nella categoria superiore perché si pensa abbia proprietà curative di assestamento delle viscere cinque Zang, faccia perdere peso, e prolunghi la vita.

I semi di jujiube possono essere utili nei seguenti casi:

Proprietà:
Nei termini della medicina tradizionale cinese (MTC),
Il seme diJujube  o Suan Zao Ren è dolce, neutro.
I meridiani influenzati dal Suan Zao Ren  sono il cuore, la milza, il fegato, e la cistifellea.

Azione:
Nei termini della medicina tradizionale cinese il Suan Zao Ren può aiutare a:
1: Nutrire lo Yin del cuore, tonificare il sangue del fegato, tranquillizzare lo spirito.
2: Prevenire la sudorazione anomala.

La bacca di Goji, chiamata anche wolfberry, è una bacca di colore arancio-rosso brillante che proviene da un arbusto  nativo della montagna himalayana del Tibet e della Mongolia.

La bacca di goji è stata utilizzata per migliaia di anni in Asia, sia come un ingrediente culinario che in medicina.

Le bacche di Goji sono anche usati dal popolo del Tibet per aumentare la longevità e come tonico per il rafforzamento della salute generale.

La bacca di Goji  può aiutare a:

Migliorare la funzione immunitaria
Migliorare la circolazione e la vista
Proteggere il fegato
Aumentare la produzione di sperma
Le bacche di Goji sono note anche per la capacita di procurare:

Una sensazione di benessere e tranquillità
Migliori prestazioni atletiche
Qualità del sonno
Perdita di peso
Sebbene alcuni sostengono che le bacche di goji sono una fontana della giovinezza, sappiamo che sono piene di sostanze nutritive.

Questa bacca rosso brillante non solo contiene livelli estremamente elevati di antiossidanti ma contiene anche vitamine che possono mantenere il corpo sano.
 

 Il  frutto di Longan, strettamente connesso ai litchi, è stato utilizzato per fini medici fin dai tempi della dinastia di Han (206 a.e.v.-220 CE).

Entrambi il frutto di longan e i litchi sono conosciuti per il loro gusto unico. Sebbene è generalmente riconosciuto che il litchi hanno più sapore, quando si tratta di proprietà medicinali, il frutto di longan si pensa sia il migliore dei due.

Che cosa è il frutto di Longan?

Medicalmente si fa riferimento principalmente all'arillo del Dimocarpus Longan Lour. o Euforia Longan (Lour). Steud., che è una pianta della famiglia delle Sapindaceae.

Da qui derivano gli altri nomi come Long Yan, Longan Aril, Arillus Longan, Longan Flesh, Occhi di Drago e Gui Yuan.

In Cina è prodotto principalmente in Guangdong, Fujian, Taiwan, Guangxi e altri luoghi.

Normalmente è raccolto in estate quando i frutti diventano maturi.

Poi deve passare da alcune fasi prima di essere utilizzato - il guscio e il nocciolo vengono rimossi, il frutto viene essiccato al sole e conservato in luogo asciutto.

Il frutto di longan nella Medicina Tradizionale Cinese

Si ritiene tra il popolo cinese che il longan è una potente erba tonica che in più è anche deliziosa.

Più notoriamente, il longan si pensa sia un meraviglioso tonico nutriente per la pelle.

Le donne amano mangiare longan, freschi, essiccati o come tè, per sostenere la propria bellezza dall'interno.

Secondo la ricerca moderna, il longan fresco non è solo  dolce e rinfrescante nel gusto ma ha anche un elevato valore nutrizionale - con alti contenuti di carboidrati, proteine, aminoacidi, vitamine B, C, calcio, fosforo, ferro, acido tartarico, adenina, ecc.

Il frutto di longan (Euphoria Longan) può essere utile a:

Alleviare le perdite cognitive
Migliorare la memoria
Rinvigorire il cuore e la milza
Ha un effetto calmante sul sistema nervoso
Non si può negare che i vantaggi del frutto di longan sono enormi.

l'artemisia è usata in medicina, specialmente nelle medicine tradizionali cinese, giapponese e coreana. È anche usata come un'erba per insaporire il cibo.

In Corea, l'artemisia veniva anche utilizzata per il consumo regolare, non per motivi medici, in Corea del Sud  è chiamata ssuk ed è ancora utilizzata in molti piatti come le torte di riso e zuppe.

La pianta conosciuta come artemisia è anche chiamata assenzio nella letteratura erboristica tradizionale.

Qesta pianta è un folto arbusto perenne che combina una varietà di specie (fino a 400) e appartiene alla famiglia delle Asteraceae (margherite).

L'artemisia si trova nella foresta selvaggia dell'Asia Orientale. È nativa dell'isola di Taiwan, le isole giapponesi e le parti settentrionali della Repubblica popolare della Cina.

L'artemisia è apprezzata per i suoi oli volatili e per l'odore specifico che viene utilizzato in diversi processi.

Le punte spezzate di questa erba leggermente aromatica sono utilizzate dagli erboristi.

Nell'antica Cina e nel Giappone, l'artemisia veniva appesa sotto le porte aperte per esorcizzare gli spiriti della malattia. Gli antichi europei facevano lo stesso per allontanare gli spiriti maligni.

Per gli intenditori di birra, l'artemisia era una volta un ingrediente fondamentale nella birra prima che il luppolo diventasse la norma.

L'artemisia può aiutare come:

Le punte della pianta tagliate sono utilizzate per preparare una vasta gamma di farmaci a base di erbe utilizzate nella medicina tradizionale come:

Sedativo
Agente anti-infiammatorio
Stimolatore cardiaco
L'artemisia può anche essere utile per:

I disturbi gastrointestinali
La febbre
Le mestruazioni irregolari
La perdita di appetito
Migliorare la memoria
Il ripristino della funzione mentale in declino

La Poria cocos, chiamata anche Fu Ling, è una famosa erba Cinese.

La poria cocos è stata utilizzata in medicina per circa duemila anni per la sua ampia gamma di impieghi.

La medicina tradizionale cinese (TCM) ritiene che questa erba sia dolce e insapore e ha delle proprietà neutrali.

Copre i meridiani del cuore, polmone, milza e reni.

Pertanto, questa erba è comunemente usata non solo in molte formule cliniche ma anche per la produzione di numerosi medicinali cinesi brevettati.

Inoltre, grazie alla suoi incredibili benefici per la salute, un tempo veniva utilizzata per produrre una varietà di delizie e snack per la gioia di tutti i membri della famiglia reale.

Che cosa è la poria?

L'erba poria cocos fa riferimento allo sclerozio poriae cocos, un fungo nella famiglia Polyporaceae.

Questa erba ha un paio di altri nomi comuni, come buead indiano, radice della Cina, Fu Ling Pi, tuckahoe, Fu Shen, hoelen, e così via.

Di fatto è un fungo bianco del legno, in particolare cresce sulle radici del pino rosso giapponese e del pino rosso della famiglia delle Pinaceae.

Oggi si trova come fungo selvatico o coltivato, prodotto principalmente in Yunnan, Anhui, Hubei, Henan, Sichuan e altri luoghi in Cina.

Il fungo poria cocos

Il fungo poria cocos è stato a lungo utilizzato nella medicina cinese, soprattutto nelle regioni meridionali.

Fin dai tempi antichi la gente era abituata a macinarlo in polvere come medicina o per la cura della salute consumandolo quotidianamente.

Tuttavia, solo poche famiglie potevano permetterselo a causa dell'elevato costo di produzione.

Per fortuna oggi è diverso. Oggi questa erba è cosi economica e pratica che chiunque può usufruire dei suoi numerosi vantaggi.

Il poria cocos può essere d'aiuto in casi di:

Umidità di percolazione e acqua disinibente

Per rafforzare la milza e lo stomaco

Per tranquillizzare il cuore e calmare i nervi
 

 Il seme di cassia (noto anche come Jue Ming Zi) proviene dalla cassia, una pianta annuale che cresce nelle zone tropicali.

I semi di cassia esistono in una varietà di colori che variano dal marrone verdastro al marrone scuro e rosso giallastro, con una superficie liscia e lucida.

Nella medicina tradizionale cinese (MTC), il seme di cassia è dolce, amaro, salato e leggermente freddo.

I canali che il Jue Ming Zi  influenza sono il fegato e l'intestino crasso.

I cinesi, sin dai tempi antichi, assumevano il seme di cassia come un tè giornaliero per contribuire a promuovere una visione chiara.

I semi di cassia quando utilizzati in medicina tradizionale cinese possono:

Apportare benefici alla vista
Ridurre l'ipertensione
Alleviare la costipazione sbloccando l'intestino
Il seme di cassia seme è utilizzato anche per alleviare il prurito, il rossore degli occhi in pazienti che soffrono di raffreddore e sintomi influenzali.

Possono anche aiutare a trattare gli occhi rossi e doloranti, sensibili alla luce, che lacrimano facilmente e che causano mal di testa.
 

Il codonopsis, noto anche come Dang Shen,  è la radice della Codonopsis pilosula, utilizzata principalmente come sostituto per il ginseng (Panax ginseng).

La radice di codonopsis  è conosciuta dalla maggior parte dei cinesi perché  è un ingrediente comune nelle ricette quotidiane ricette di minestre e piatti cotti al vapore.

In Cina, la radice di codonopsis è un importante nutriente tonico per la vitalità ed è  una delle erbe adattogene; che come gruppo si pensa rafforzi la propria capacità di difendersi da alti livelli di stress, dall'ansia, da trauma e dalla fatica.

Lo stress sta diventando sempre più comune in questi giorni ciò può  causare una serie di problemi di salute.

Che cosa è il Dang Shen?

Il codonopsis è un genere nella famiglia delle Campanulaceae e un'erba perenne.

Ci sono circa 40 specie di codonopsis al mondo, tra cui 39 si trovano in Cina.

In aggiunta, 21 di esse e 4 varietà possono essere usate in medicina.

La radice di codonopsis nella medicina tradizionale cinese:

La radice del codonopsis  è dolce e dalle proprietà neutre.

È la radice di questa erba adattogena che viene utilizzata per la produzione di tinture a base di erbe ed infusioni.

Questa pianta si pensa abbia qualità eccellenti che potrebbero aiutare a risolvere una serie di problemi di salute.

Nella medicina tradizionale cinese questa erba influenza i meridiani del polmone e della milza, ed é un digestivo che influenza lo stomaco.

È stato utilizzato insieme al ginseng per creare un tonico che contribuisce ad alimentare il qi.

La radice di codonopsis può aiutare a:

Invigorire il qi dei polmoni e della milza
Nutrire il sangue
Promuovere la creazione di fluido corporeo
 

TORNA SU